cookies

Merck & Co., Inc., Kenilworth, NJ, USA, nota come MSD al di fuori di Stati Uniti e Canada si congratula orgogliosamente con William C. Campbell, scienziato che ha condotto i suoi studi presso i Laboratori di ricerca Merck e che è stato nominato vincitore del Premio Nobel per la Fisiologia e la Medicina 2015 insieme a Satoshi Omura per la scoperta della avermectina, molecola che ha portato allo sviluppo di Mectizan (ivermectina), un trattamento per l'oncocercosi in Africa, America Latina e Yemen.

La cecità fluviale è un’infezione parassitaria che può causare prurito intenso, decolorazione della pelle, eruzioni cutanee e malattie degli occhi e che spesso porta alla cecità permanente. Si sviluppa a partire dalle punture di mosche infette che si riproducono nei fiumi dei paesi interessati.

"Siamo particolarmente orgogliosi del nostro collega Dr. Campbell la cui innovazione, passione e dedizione alla lotta contro le malattie durante la sua trentennale carriera presso MSD ha permesso lo sviluppo di Mectizan", ha detto Kenneth C. Frazier, presidente e chief executive officer MSD. Attraverso il ‘Mectizan Donation Program’ abbiamo lavorato con i nostri partner per quasi tre decenni per rendere il farmaco disponibile, gratuitamente, a tutti coloro che sono colpiti da cecità fluviale. Noi di MSD rimaniamo impegnati a portare il meglio che la scienza e l'innovazione hanno da offrire per risolvere le sfide della salute globale del mondo”.

Fondato più di 25 anni fa, il ‘Mectizan Donation Program’ è il programma di donazione di farmaci a partenariato pubblico-privato più lunga del suo genere. Nel 1998, il programma MSD è stato esteso per includere l'eliminazione di un'altra malattia: la filariasi linfatica. Il programma ha raggiunto oltre 250 milioni di persone che vivono nelle zone colpite ogni anno, con più di 2 miliardi di trattamenti donati dal 1987.





  
  •   
  • CORP-1187907-0000-MSD-W-07/2018
  •   
  •   
  •   
  •   
  • Privacy
  • Termini e condizioni